deit
Home » Alimenti » Approvata la Legge sugli Imballaggi: un successo per l’economia e l’ambiente
Approvata la Legge sugli Imballaggi: un successo per l’economia e l’ambiente

Approvata la Legge sugli Imballaggi: un successo per l’economia e l’ambiente

L’Associazione nazionale dell’Industria alimentare tedesca (BVE) ha accolto con favore l’approvazione odierna della Legge sugli imballaggi.

“L’approvazione della Legge sugli Imballaggi garantisce che le imprese dell’industria alimentare possano disporre anche in futuro di uno smaltimento degli imballaggi gestito privatamente e con divisione del lavoro che tenga conto in ugual misura degli interessi economici ed ecologici. In particolare provvederà ad un equo sostentamento dei costi da parte delle parti coinvolte e agirà contro le distorsioni della concorrenza”, dichiara Peter Feller, vice direttore generale della BVE.

Particolare importanza per l’industria alimentare riveste l’istituzione, contemplata nel progetto di legge, di una “Centrale” che provvederà a far sì che tutte le parti coinvolte nello smaltimento degli imballaggi ottemperino ai loro obblighi di legge. La “Centrale” verrà istituita dai settori dell’industria e del commercio e, a tempo debito, dovrà essere trasformata in una fondazione istituzionale. La bozza di legge, inoltre, prevede la riciclabilità degli imballaggi nonché la possibilità di far affluire nelle quote di partecipazione ai costi il materiale di riciclo e le materie prime rinnovabili utilizzati per gli imballaggi stessi.

L’industria alimentare, che occupa 581.000 dipendenti in 5.860 aziende, è il terzo settore industriale per grandezza in Germania, fornisce in modo attendibile prodotti alimentari di alta qualità ed economici a 81 milioni di consumatori. La quota di esportazione del 33% dimostra come in tutto il mondo i consumatori apprezzino la qualità dei prodotti tedeschi.