deit
Home » Alimenti

Alimenti

LMIV – Kommission veröffentlicht Bekanntmachung zur Allergeninformation

Customer Buying Fresh Baked Bread in Bakery Shop

Die EU-Kommission hat am 13.07.2017 eine Bekanntmachung veröffentlicht, die die Kennzeichnung von Allergenen in einigen Punkten konkretisiert. Insbesondere für nicht vorverpackte Lebensmittel enthält die Lebensmittelinformations-Verordnung Nr. 1169/2011 (LMIV) diesbezüglich keine konkreten Angaben. Diese Lücken werden durch die Bekanntmachung geschlossen. Auch die am 13.07.2017 in Kraft getretene nationale Durchführungs-Verordnung über Kennzeichnungsvorschriften (LMIV AV) enthält hierzu nähere Angaben. WEITERLESEN (BAV NEWSLETTER 06/2017) Continua a leggere »

Meldungen des EU-Schnellwarnsystems RASFF in KW 31

Young woman reading label milk

Die Meldungen im EU Schnellwarnsystem RASFF geben einen guten Überblick zu wichtigen gesundheitsrelevanten Gefahren beim Verzehr von Lebensmitteln in der EU. Es erscheint uns deshalb bei der Vielzahl an Meldungen sinnvoll für Sie eine Zusammenfassung davon zu erstellen. Dabei haben wir die Meldungen in 4 Gefahrenkategorien eingeteilt: biologische bzw. biologisch bedingte Gefahren, chemische Gefahren, physikalische Gefahren und sonstige Gefahren bzw. ... Continua a leggere »

Approvata la Legge sugli Imballaggi: un successo per l’economia e l’ambiente

Man buying fresh meat from supermarket counter

L’Associazione nazionale dell’Industria alimentare tedesca (BVE) ha accolto con favore l’approvazione odierna della Legge sugli imballaggi. “L’approvazione della Legge sugli Imballaggi garantisce che le imprese dell’industria alimentare possano disporre anche in futuro di uno smaltimento degli imballaggi gestito privatamente e con divisione del lavoro che tenga conto in ugual misura degli interessi economici ed ecologici. In particolare provvederà ad un ... Continua a leggere »

Rapporto sull’alimentazione 2017: Così si mangia in Germania

alimentazione

I tedeschi, in teoria, si nutrirebbero volentieri in modo sano, in pratica, però, fanno uso di piatti pronti, cosa che vale in particolar modo per i giovani. Questo è quanto risulta da dal rapporto sull’alimentazione del 2017 del Ministero Federale dell’Alimentazione e dell’Agricoltura (BMEL) che è stato pubblicato di recente. In cima alla lista “top” dei piatti preferiti continua a ... Continua a leggere »

Contarina e Cial insieme contro lo spreco alimentare

tenga-il-resto

Uno dei temi piu sentiti dai cittadini italiani quando riflettono sulle caratteristiche desiderabili dell’ltalia del futuro è quello dello spreco alimentare. Fortunatamente la consapevolezza rispetto a qualche anno fa è decisamente aumentata, ma c’è ancora molto da fare perché si tratta di un “cattivo comportamento” che implica notevoli costi economici, ambientali e sociali. Secondo le stime della FAO, circa un ... Continua a leggere »

Caffè – Piacere o dipendenza?

gelato-caffe

La risposta è nella quantità e nel fisico Alcuni ne bevono più tazze, ad altri basta un piccolo espresso. Per molti il caffè come corroborante non può proprio mancare. In effetti il “brodo nero” stimola la circolazione proprio in quelle persone che normalmente di caffè ne bevono poco. Basta una tazza di caffè per far aumentare enormemente la loro pressione. ... Continua a leggere »

OGM: organismo geneticamente modificato. Come comportarsi

ogm

Imparare a conoscere gli alimenti geneticamente modificati e il loro uso nell’industria alimentare. Ecco una lista di prodotti (e loro derivati) che spesso vengono manipolati a livello genetico: Soia – la soia è stata modificata geneticamente per aumentarne la quantità di proteina C4, una proteina che conferisce alla pianta maggior resistenza agli erbicidi. Mais – Esistono due varietà di mais ... Continua a leggere »

Kalorienbomben-Steuer

donuts

Il Deutsche Diabetes-Gesellschaft (DDG) vuole far aumentare il prezzo dei prodotti che contengono zuccheri e grassi. Ogni giorno in Germania si ammalano circa 700 persone di diabete, tra queste c’è un gran numero di bambini e giovanissimi che attraverso un’alimentazione sbagliata diventano “Zuckerkrank” del tipo 2. Tra gli ultra settantenni quasi uno su tre anziani è diabetico. Più di sei ... Continua a leggere »

Tassa sul caffè. Eliminiamola!

caffe

Ogni anno ciascun tedesco consuma 6,4 Kg di caffè crudo. A guadagnarci è anche lo Stato che incassa una speciale tassa sul caffè. Ma a che titolo? È dal XVII secolo che la Germania riscuote imposte sul caffè: inizialmente come dazi doganali e dalla metà del 1948 come tassa sul caffè che oggi significano 2,19 euro/Kg per il caffè tostato ... Continua a leggere »

Trasparenza per i consumatori

loghetto 2

Trasparenza ancora maggiore per i consumatori attraverso due nuovi portali: www.lebensmittelklarheit.dee www.lebensmittelwarnung.de Ai fini di una trasparenza ancora migliore e di una maggiore velocità dei chiarimenti sono stati attualmente istituiti due portali Internet per inviare all’opinione pubblica informazioni e avvertimenti relativi ai prodotti alimentari. La piattaforma di informazione e scambiowww.lebensmittelklarheit.de promossa dal Ministero dei Consumatori, è un progetto delle Associazioni dei Consumatori. Scopo ... Continua a leggere »