Normative

Canone radiotelevisivo con riserva

Le aziende possono pagare il nuovo canone radiotelevisivo con riserva.

Dall’inizio del 2013 le aziende devono pagare il nuovo canone radiotelevisivo. La quota dipende dal numero dei dipendenti, da quante sedi operative e dal numero di veicoli di servizio.

In vista delle azioni legali, annunciate dai mezzi d’informazione, contro il sistema di questo canone, l’Associazione centrale degli artigiani panettieri tedeschi fa presente che vi è la possibilità di pagare il canone esplicitamente con riserva.

Qualora i tribunali dovessero giudicare illecito questo sistema, le aziende si troverebbero così in una posizione di vantaggio per quanto riguarda una richiesta di rimborso.

Questa procedura dovrebbe, comunque, venir adottata soltanto da aziende che in precedenza ricevevano una semplice fattura dall’ente radiotelevisivo. Se da questo parte una notifica di pagamento, gli interessati devono decidere se inoltrare una formale contestazione oppure un’azione legale.

Con il nuovo sistema di pagamento il canone radiofonico aumenta per molte aziende!  Molti imprenditori, contrari al nuovo sistema di conteggio, hanno fatto causa e ora aspettano le decisioni dei giudici.

Articoli correlati