Editoriale

IL MONDO CAMBIA!

Gentili Associate, Cari Associati,

la Germania del calcio ce l’ha fatta! Ha ottenuto il suo quarto titolo mondiale! Al di là del successo sportivo, che potrebbe, calcisticamente parlando, essere stato condizionato da errori da parte degli attaccanti argentini o da un rigore non visto, ciò che ha stupito il mondo è l’organizzazione del gioco senza la presenza di fuoriclasse, ma contando solo su buoni giocatori, maturati tramite un programma che coinvolge e porta una filosofia comune e vincente dai settori giovanili fino ai massimi livelli.

In Germania gli stadi sono nuovi, senza barriere tra pubblico e calciatori e i papà sono accompagnati dai figli, anche se questi sono piccoli. Parlando della Germania in generale, si può tranquillamente dire che quanto viene fatto a livello sportivo rispecchia un po’ tutti i campi, così da essere diventata una Nazione di successo, tra le più ammirate e invidiate al mondo. Questa vittoria rafforza l’autostima di un popolo che è riuscito a ripartire e a riaffermarsi, nonostante dopo l’ultima guerra si sia ritrovato con una Nazione completamente distrutta.

Passando dal campo di calcio al nostro mestiere, noi, pur essendo di origine italiana, operando in territorio tedesco, rappresentiamo la Germania a tutti gli effetti! La nostra Associazione è registrata in Germania, siamo i referenti istituzionali e politici di istituzioni tedesche, lavoriamo e paghiamo le tasse in Germania e i nostri figli parlano anche il tedesco.

Nella tappa di Berlino del Gelato World Tour del mese di agosto verranno scelti tre gelatieri che andranno a rappresentare la Germania alla finale di Rimini nel prossimo mese di settembre. Dato che, con profonda gioia e soddisfazione, una buona percentuale di Soci si è candidata, auspichiamo che qualcuno di noi vada a disputare la finale di Rimini. Se così sarà, andremo a difendere i colori della bandiera tedesca. Questo ci rende orgogliosi e ci impegna a rappresentare una Nazione da tutti riconosciuta come lader!

Vi auguro una bella estate!
Dario Olivier

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Close