Editoriale

Lupi solitari o gruppo?

Gentili Colleghe, Cari Colleghi,

la nostra Associazione, come sapete, è associata al ZDH, Associazione che raggruppa i mestieri artigiani tedeschi.

UNITEIS e.V. rappresenta il mestiere di gelatiere ed è l’interlocutore per quanto riguarda il mondo del gelato in Germania.

Su iniziativa dell’allora Presidente dei Macellai tedeschi, Suess, da qualche anno è stato creato il Gruppo dei mestieri artigiani del settore alimentare.

Oltre a noi, fanno parte del Gruppo: i macellai, i pasticceri, i panificatori, i mugnai, i piccoli produttori di birra tedeschi. Ogni anno a turno le singole Associazioni invitano le altre presso un loro Socio per discutere tematiche comuni.

Durante i due giorni, che passiamo assieme, è prevista una visita all’azienda che ci ospita per capire come gli artigiani alimentari lavorano e, quando ci confrontiamo al tavolo, capiamo meglio quanto il singolo rappresentante del mestiere espone.

Il 6 e 7 luglio siamo ospiti dei produttori di birra artigianale nella cittadina di Apolda.

Oltre all’accennata visita all’azienda, all’Ordine del Giorno abbiamo le previsioni per le prossime elezioni tedesche con le probabili coalizioni. Si parlerà sostanzialmente di scelte politiche e cambiamenti che andranno a definirsi in modo diverso a seconda del risultato elettorale.

Si parlerà di progetti che riguardano il mondo artigianale, si avranno degli aggiornamenti dai vari gruppi che seguono le problematiche degli artigiani, di formazione, di collaborazioni con altre forme associative, di dichiarazioni sui prodotti alimentari e altri argomenti.

Il tutto coordinato da due rappresentanti del ZDH, che porteranno successivamente i risultati del tavolo di lavoro nelle varie sedi competenti.

UNITEIS e.V. vede nel Gruppo una grande forza trainante anche per le problematiche nostre che vengono portate avanti non in modo singolo, ma coinvolgendo tutto il settore dell’artigianato alimentare con un effetto moltiplicatore altrimenti non raggiungibile.

La dirigenza dell’Associazione è convinta che solo unendoci possiamo moltiplicare le possibilità di essere ascoltati.

Voi, che avete scelto di far parte di UNITEIS e.V., avete capito e mettete in pratica questa filosofia.

Ai nostri colleghi che ancora sono lupi solitari, cercate di far capire che l’associazione ha bisogno di numeri per poter avere peso e più numeri portiamo, più benefici per il singolo possiamo, di riflesso, garantire.

Un buon proseguimento di stagione,

Dario Olivier

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Close