Editoriale

La nostra fiera

Cara socia, caro socio,

per volontà di un gruppo di gelatieri lungimiranti, nel 1959, si è svolta la prima edizione della Fiera del Gelato di Longarone.
Trascorso un po’ di tempo dagli esordi, questa manifestazione ha assunto l’attuale denominazione di “MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale”.

Nel 2019, andremo a festeggiare i 60 anni di una Fiera Internazionale unica nel suo genere e dedicata esclusivamente al gelato. Uniteis e.V., con i propri associati, è da sempre il motore di questa realtà fieristica.

In passato gli amministratori di Uniteis e.V., credendo fermamente nello sviluppo della loro Fiera, hanno acquistato un numero considerevole di quote dell’Ente Fiera. Oggi, grazie a loro, Uniteis e.V. è comproprietaria, assieme ad 13 soci altri, dell’Ente Longarone Fiere Dolomiti.

Questo aspetto è di estrema importanza per ciascuno di noi, dal momento che aumenta l’immagine dinamica della nostra associazione e il nostro prestigio presso le istituzioni e l’ambiente sociale ed economico di riferimento.

Dato che la Fiera è anche nostra, siamo felici di ospitare a Longarone tutti i fornitori che fanno parte del comparto del gelato con cui condividiamo reciprocità d’interessi.

Ma, in base alla nostra esperienza, la MIG è molto di più!

Oltre ad essere un centro d’affari, è anche una vetrina e un luogo d’incontro, unico nel suo genere, tra tutte le realtà che gravitano attorno al fantastico mondo del gelato artigianale. Una vera occasione di confronto e scambio di idee ed esperienze fra operatori. Nei Forum vengono affrontati problemi e difficoltà, che spesso trovano una soluzione.

Per tutte queste ragioni ed altri motivi mi sento di sottolineare quindi l’importanza di partecipare alla MIG e vi invito a programmare la vostra partecipazione e i vostri contatti personali e commerciali a Longarone dal 3 al 6 dicembre prossimi. Vi ricordo che la tessera sociale di Uniteis e.V consente di entrare gratuitamente alla MIG avendo sul retro il codice a barre personalizzato.

Vi aspetto alla MIG!

Dario Olivier

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Close