Eventi

WOMAN ART, dalle Dolomiti alla Laguna fino a Treviso, la mostra itinerante che celebra l’universo femminile

COMUNICATO STAMPA

Cortina, 3 agosto 2018

“Woman, Cortina, Venezia, Treviso Art”. Una terna di tre appuntamenti per la rassegna itinerante di Web Art Mostre che prende il via da Cortina d’Ampezzo in due prestigiose location, l’Hotel de la Poste e l’Hotel Europa da venerdì 3 fino al prossimo 24 Agosto. Filo conduttore della mostra che prosegue in tre importanti tappe il tema della donna. La rappresentazione dell’universo femminile in tutte le sue forme e la sua bellezza per la quale ai ben 43 artisti protagonisti della rassegna è stata data carta bianca. A patto di di tenere viva l’attenzione non solo sull’universo femminile in sé, ma anche sulla questione della parità di genere e sul dramma dei femminicidi che nel nostro Paese resta un’emergenza sociale.
Per il secondo appuntamento la mostra scenderà dalle Dolomiti fino alla Laguna. Dal 28 agosto all’11 settembre si accomoda nella prestigiosa sede della Biblioteca Hugo Pratt al Lido di Venezia in parallelo cono la 75esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica e alla 16esima Mostra Internazionale di Architettura. In un contesto importante e unico al centro dei riflettori internazionali come l’Isola d’Oro del Lido. Il “vernissage” giovedì 30 agosto alle ore 11.30 presso l’Hotel Excelsior, nella sala eventi della Regione Veneto. A seguire lo stesso giorno alle ore 15.30 la presentazione della mostra presso la Biblioteca Hugo Pratt alle 15.30.
Terza e ultima tappa. Dal 15 al 27 settembre la mostra prenderà posto nelle sale espositive di Web Art presso la Barchessa di Villa Quaglia a Treviso. La terna di appuntamenti della mostra itinerante Woman, Cortina, Venice, Treviso Art fa seguito ad altre due esposizioni che sono state realizzate sul tema della donna nel 2017 presso la Galleria Claudia Augusta di Feltre e la Barchessa Villa Quaglia a Treviso.
Il ciclo di mostre rientra tra gli eventi collaterali di Arte Fiera Dolomiti, Fiera d’Arte moderna e contemporanea che si svolge nei padiglioni di Longarone Fiere a Belluno e di Web Art Mostre che insieme promuovono nel corso dell’anno nel territorio nazionale.

Artisti che partecipano alla mostra nel corso delle tre tappe.
Franco Murer, Yvan Beltrame, Sergio Sini, Sergio Giromel, Lele Vianello, Marisa Asola, Sandra Andreetta, Giuseppina Biason, Barry Bona, Gloria Canal, Piero Cappellazzo, Silvana Cavallari Marmai, Marco Cervone, Mariangela Cocconcelli, Stefano Cusumano, Giulia De Serio, Antonio Favale, Annalisa Fermo, Franco Fonzo, Roberto Furlan, Renate Furst, Betty Gobbo, Francesca Lauria Pinter, Alda Manfrini, Maurizio Marzaro, Cristina Mavaracchio, Raniero Menin, Antonello Mescalchin, Dina Moscato, Officine Filo Rosso – Miriam Massolin, Gianni Paganelli, Annamaria Pagliarin, Cosimo Palagiano, Davide Raffin, Lisa Sabbadini, Alessio Santinon, Bruna Sordi, Luca Tassone, Renata Toninato, Maria Turra, Gabriele Vazzoler, Elena Vio, Luciana Vettorel Ghidini – Sei l’Arte
EVENTI COLLATERALI: Lele Vianello “Donne..” – Stefano Cusumano “Autolesionismo Deviante”

Ufficio stampa per Web Art Mostre
Alessandra Vendrame
alessandra.vendrame@alice.it
cell 335 312402

WOMAN 2018

Articoli correlati