Eventi

Expo Dolomiti Outdoor

Fiera del Turismo e dello Sport di Montagna

5-6 ottobre 2019 | Longarone Fiere (Belluno)

Il settore del turismo riveste un ruolo di particolare importanza in tutto il Paese per il grande contributo che esso dà all’occupazione e allo sviluppo economico. Tutte le previsioni economiche confermano che questo settore è resistente alla crisi che sta colpendo il nostro Paese e quindi è importante aumentare le professionalità e le potenzialità che esso può offrire.

Expo Dolomiti Outdoor è la manifestazione organizzata da Longarone Fiere dedicata a gli operatori del settore turistico delle Dolomiti che intende abbracciare tutti i suoi aspetti: culturale, sportivo e gastronomico. La fiera avrà luogo in collaborazione con la manifestazione Dolomiti Show nei giorni sabato 5 e domenica 6 ottobre 2019 e riguarderà le aziende e le associazioni che operano nei seguenti ambiti:

  • Attrezzature e servizi per lo sport di montagna e rivendite di materiale
  • Promozione delle strutture ricettive per turismo (Hotel, case vacanze, appartamenti etc)
  • Rifugi alpini ed escursionistici
  • Agenzie viaggi e tour operator
  • Servizi di trasporto
  • Riviste specializzate settore turismo cultura etc
  • Turismo open air (case sugli alberi, glamping, roulotte etc)
  • Piste ciclopedonali e relative strutture di servizio
  • Offerta impianti a fune comprensori sciistici
  • Percorsi enogastronomici e relative strutture di sevizio
  • Artigianato, cultura e musei
  • Servizi riguardanti il settore benessere e la bioestetica

A questa fiera saranno presenti i buyer esteri del progetto Buy Veneto – speciale montagna della Regione del Veneto grazie al matching organizzato da Dolomiti Show. Inoltre verranno invitati buyers stranieri attraverso un’azione di promozione effettuata tramite le collaborazioni di Longarone Fiere con le fiere estere e con le Camera di Commercio italiane all’estero. L’evento quindi si presenta come un momento importante di promozione dei territori di montagna veneto e bellunese. Non mancherà inoltre il pubblico di curiosi ed appassionati di montagna.

Articoli correlati