MIG: Gelato news

52a MIG – Mostra Internazionale del Gelato artigianale

MIG 2011A LONGARONE FIERE DAL 27 AL 30 NOVEMBRE LA 52. MIG – MOSTRA INTERNAZIONALE DEL GELATO ARTIGIANALE – TUTTE LE NOVITA’

Da domenica 27 a mercoledì 30 novembre Longarone Fiere Dolomiti sarà teatro della 52. edizione della MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, la più antica tra le manifestazioni di settore, espressione di un territorio che già a metà del 1800 vedeva partire i primi gelatieri alla conquista delle principali capitali europee. Per quattro giorni Longarone diventerà ancora una volta la capitale mondiale del gelato artigianale e punto di riferimento per il settore con la presenza di operatori provenienti da tutti e cinque i continenti. Un evento capace di catalizzare l’interesse del mondo dei gelatieri che da sempre vedono nella MIG il momento per fare un bilancio dell’andamento della stagione e per lanciare iniziative e strategie di comunicazione e promozione del gelato artigianale futuro.

L’ESPOSIZIONE. Alla rassegna sono presenti 230 marchi aziendali, di cui una settantina di esteri da 15 Paesi, per un’esposizione che si conferma anche quest’anno altamente qualificata e specializzata, dove presenteranno i loro prodotti le aziende leader in campo internazionale in fatto di macchine, attrezzature, semilavorati, materie prime, arredamenti e accessori per la gelateria.

I VISITATORI. In fiera sono attesi operatori e gelatieri provenienti da tutto il mondo. Negli ultimi anni la media si è attestata sulle 25.000 presenze con rappresentanze da 45 paesi esteri. Oltre all’Italia la parte del leone la fanno i gelatieri operanti in Germania i cui ingressi, nei quattro giorni di fiera, superano i 5.000. Significativa anche la provenienza di visitatori da Austria, Spagna, Olanda e dai Paesi dell’Est Europa. In questi giorni giungono a Longarone Fiere richieste di informazioni e di partecipazione da Paesi quali Tunisia, Angola, Russia, Ucraina, Stati Uniti, Serbia, Argentina, Brasile.

I CONCORSI. Anche quest’anno la MIG organizza i concorsi entrati ormai nella storia della manifestazione. La “Coppa d’Oro”, giunta alla 42. edizione, vedrà i concorrenti cimentarsi quest’anno su un gusto tradizionale come la nocciola, mentre mercoledì 30 novembre si terrà la finale del concorso “Festival d’Autore”, che ha coinvolto diversi istituti alberghieri di tutta l’Italia. Confermati anche il “Gelaterie in web”, riservato ai migliori siti internet delle gelaterie, nonché il premio “Mastri Gelatieri”, alla 16. edizione, che quest’anno è stato assegnato da Longarone Fiere Dolomiti al gelatiere Christian Oddone, che opera in Inghilterra.

IL CONCORSO CHE PREMIA I MIGLIORI SITI INTERNET DELLE GELATERIE Si chiudono lunedì 21 novembre le iscrizioni alla 10. edizione del concorso “Gelaterie in web 2011”, che premia i migliori siti internet delle gelaterie. L’iniziativa vuole ogni anno segnalare al mondo del gelato quelle gelaterie che vogliono presentarsi attraverso internet dando, non solo visibilità e informazioni sulla propria attività, ma anche essere un mezzo per effettuare ordinazioni e offrire un ulteriore servizio al cliente. Sono già arrivate numerose a Longarone Fiere Dolomiti (Belluno) le richieste di partecipazione al concorso, che è diventato ormai un punto di riferimento non solo per le gelaterie italiane, ma anche per quelle operanti all’estero. Per partecipare al concorso è sufficiente segnalare il proprio sito internet con una e-mail da inviare a stampa@longaronefiere.itentro la data di lunedì 21 novembre oppure scaricare il modulo di adesione pubblicato sul sito ufficiale della MIG, www.miglongarone.itoppure www.mostradelgelato.com. Un’apposita giuria di esperti si riunirà e selezionerà le migliori proposte in base ai criteri di funzionalità, grafica e originalità.

INCONTRI E DIBATTITI. In occasione della 52. MIG sono numerosi gli incontri e i dibattiti previsti dal programma. Longarone Fiere Dolomiti presenterà in particolare il “Centro di documentazione e informazione del Gelato Artigianale”, iniziativa lanciata di recente attraverso la quale si prevede di realizzare una serie di attività a supporto del mondo della gelateria artigianale. All’interno della 52. MIG, nei pressi dello spazio dedicato alle attività delle Associazioni, viene realizzata una specifica “Area incontri” dove, oltre a fornire informazioni e illustrare le finalità del “Centro”, sarà proposto un nutrito programma di dibattiti con lo scopo di affrontare alcune tematiche che saranno poi ampliate e approfondite nel corso del prossimo anno.

Domenica 27 novembre ore 14 
PRESENTAZIONE UFFICIALE DEL CENTRO DI DOCUMENTAZIONE E INFORMAZIONE DEL GELATO ARTIGIANALE

Lunedì 28 novembre
Ore 11.30 – tavola rotonda sul tema: COMECOMUNICARE AI CONSUMATORI LA QUALITÀ DEL GELATO ARTIGIANALE
Ore 14.30 – tavola rotonda sul tema: IL LATTE: QUESTO NOBILE INGREDIENTE

Martedì 29 novembre
Ore 11.30 – tavola rotonda sul tema:GELATO E PROSECCO TESTIMONI DEL MADE IN ITALY: QUALI SINERGIE PROMOZIONALI POSSIBILI? 
Ore 14.30 – tavola rotonda sul tema: I NUMERI DEL GELATO ARTIGIANALE IN ITALIA: …….NON DIAMO SOLO I NUMERI!

Mercoledì 30 novembre
Ore 12 – Tavola rotonda sul tema: GIOVANI IN GELATERIA: QUALE PERCORSO FORMATIVO?

GLI INCONTRI PROMOSSI DA UNITEIS. In occasione della MIG particolarmente attiva come sempre l’UNITEIS, l’associazione dei gelatieri italiani in Germania che, oltre all’assemblea annuale dei Soci propone diversi interessanti appuntamenti:

Lunedi 28 novembre – ore 16.00 Conferenza stampa di presentazione del gusto ufficiale della campagna promozionale 2012 del gelato artigianale in Germania.

Martedi 29 novembre – ore 11 Convegno sul tema: “L’apprendistato in Germania: una nuova opportunità per le gelaterie italiane” (Centro Congressi);
ore 15.00 Incontro sul tema: “Igiene in gelateria e le nuove regole in Germania” (Centro Congressi)

LE ASSEMBLEE. Nel corso della 52. MIG, a testimonianza dello stretto legame tra l’evento e il mondo dei gelatieri, si terranno le assemblee delle principali associazioni di gelatieri che operano all’estero. Si comincia sabato 26 con Artglace, la Confederazione che riunisce le associazioni di gelatieri artigiani dell’Unione Europea, cui seguiranno quelle delle Ital – Olanda (martedì 29), AGIA – Austria (martedì 29) e UNITEIS – Germania (mercoledì 30), alle quali fanno riferimento circa 1.700 gelatieri.

ALTRE INIZIATIVE. Al di là dell’aspetto commerciale non mancheranno anche quest’anno diversi appuntamenti promozionali e di approfondimento su tematiche che riguardano il comparto della gelateria. Vanno segnalati, in particolare, gli incontri con il maestro gelatiere Beppo Tonon, protagonista di trasmissioni televisive, conferenze e corsi di formazione a livello internazionale. Tonon darà vita a due giornate (lunedì 28 e martedì 29 novembre alle 15 e alle 17) di dimostrazioni pratiche di frutta scolpita e intagliata, senza dimenticare l’iniziativa della scelta “Gusto Gelato dell’anno 2012”, promossa del G.A. – Comitato Nazionale per la Difesa e la Diffusione del Gelato Artigianale e di Produzione Propria. Sarà anche presentato il Gusto dell’anno per la Germania a cura di Uniteis. Domenica alle ore 15.00 (Centro Congressi) è in programma la conferenza stampa di presentazione della nuova rivistaPuntoITALY a cura di: Editrade (Centro Congressi)

Articoli correlati