MIG: Gelato news

Giornata Europea del Gelato Artigianale

ArtglaceLA “GIORNATA EUROPEA DEL GELATO ARTIGIANALE” SUPERA L’ESAME DEL PARLAMENTO EUROPEO. BEN 378 EUROPARLAMENTARI NE SOTTOSCRIVONO L’ISTITUZIONE. GRANDE LA SODDISFAZIONE DEL PRESIDENTE DI ARTGLACE, FERDINANDO BUONOCORE

E’ ufficiale, il 24 marzo 2013, e così per gli anni successivi, sarà celebrata la Giornata europea del gelato Artigianale sotto l’egida del Parlamento europeo dove, nella giornata di oggi, 4 luglio, in occasione della sessione plenaria, è stato raggiunto il fatidico numero di 378 firme poste in calce alla dichiarazione di istituzione dell’evento. Dopo l’intenso lavoro di coinvolgimento dei parlamentari e l’organizzazione di ben due eventi di sensibilizzazione a Strasburgo, in marzo e in maggio, con degustazione del gelato per tutti, una grande soddisfazione viene espressa da Ferdinando Buonocore, presidente di Artglace, la Confederazione delle Associazioni dei gelatieri europei, il quale desidera, in primo luogo, esprimere un grande ringraziamento a quanti hanno collaborato al raggiungimento del prestigioso risultato che rappresenta un punto di partenza importante per promuovere in tutta Europa il gelato artigianale e di produzione propria. “Le persone da ringraziare, così come le aziende che hanno collaborato all’organizzazione delle manifestazioni a Strasburgo, sono numerose – ha sottolineato Buonocore – e avremo sicuramente il tempo e il modo per farlo in modo adeguato. Oggi desidero ricordare, in particolare, l’impegno del vice presidente vicario di Artglace, Fausto Bortolot, sempre in prima fila nelle diverse fasi organizzative e degli EuroparlamentariEva Ortiz Vilella (Spagna), Ewald Stadler eAndreas Molzer (Austria) e Paolo De Castro(Italia) che hanno sottoscritto la dichiarazione per l’istituzionalizzazione della “giornata europea del gelato artigianale” insieme all’On. Sergio Silvestris (Italia) al quale va riconosciuta la gran parte del merito del coinvolgimento dei parlamentari”. Buonocore, non dimentica nemmeno i parlamentari che a partire dal 2009 hanno patrocinato ogni anno la manifestazione dei gelatieri, vale a dire gli On.li. Iles Braghetto, Giancarlo Scottà e Antonio Cancian e più in generale tutti i rappresentanti italiani al parlamento di Strasburgo che hanno sempre dimostrato la loro attenzione. Nell’auspicare che il raggiungimento del prestigioso risultato riesca a coinvolgere adeguatamente tutte le componenti della filiera del gelato artigianale, il presidente Buonocore ribadisce come la finalità dell’iniziativa non sia assolutamente legata all’introduzione nuove normative e regolamentazioni, ma ha un carattere puramente promozionale e di comunicazione verso i consumatori e le istituzioni in generale affinché venga riconosciuto il giusto valore ad un comparto che, come ricordava l’On.Silvestris in occasione della conferenza stampa del 13 marzo scorso, oltre ad offrire garanzie sotto il profilo qualitativo e nutrizionale, contribuisce direttamente all’economia di un territorio in quanto è caratterizzato da una filiera corta, che mette in gioco i produttori locali che sono i principali fornitori dei gelatieri che usano principalmente prodotti freschi e genuini. Ora l’obiettivo è quello di organizzare nel migliore dei modi una serie di eventi affinché il 24 marzo prossimo in tutta l’Europa si parli del gelato artigianale. ARTGLACE riunisce attualmente le associazioni dei gelatieri artigiani di 9 paesi della Comunità Europea: Austria, Belgio, Francia, Germania, Italia, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca e Spagna e ha la propria sede a Longarone (BL), presso la Fiera, annualmente dove si svolge la Mostra Internazionale del Gelato Artigianale.

Ufficio Stampa Artglace – Paolo Garna

Articoli correlati