Uniteis

Sussidio di disoccupazione per i lavoratori stagionali

DisoccupazioneSUSSIDIO DI DISOCCUPAZIONE PER I LAVORATORI STAGIONALI CHE A FINE STAGIONE 2010 SONO RIENTRATI IN ITALIA CON IL NUOVO MODULO PD U1

Ci risulta che purtroppo molti lavoratori stagionali, dipendenti di imprese associate ad Uniteis e.V. e beneficiari negli anni passati dell´indennità di disoccupazione ordinaria nel luogo di residenza (come previsto dal Regolamento Europeo), sono ancora in attesa di risposta ufficiale dall’INPS dopo svariati mesi dal rientro.

Altri ancora, hanno invece recentemente ricevuto il provvedimento di rigetto della domanda. Riportiamo a seguito una parte della lettera:
“Si comunica che la domanda di indennità di disoccupazione ordinaria presentata il giorno………..è respinta in base alla circolare 85/2010 che ha recepito a decorrere dal 01-05-2010 la nuova normativa Europea (Regolamento CE 883/2004). Se lei è in possesso di elementi che possono modificare il provvedimento adottato, può presentare ricorso al Comitato Provinciale I.N.P.S. di ……………entro 90 giorni dalla data di ricezione della presente comunicazione.”

Visto la gravità del problema, Uniteis e.V. ha incaricato lo Studio legale Donà Viscardini di Berlino di occuparsi di questa vicenda per aiutare tutti i lavoratori coinvolti in questa incomprensibile situazione e, per chi lo desidera, seguire ad un costo forfetario la pratica del ricorso che deve essere presentato entro tre mesi. Considerando la posta in gioco, invitiamo tutte le persone coinvolte ad unirsi nella difesa dei propri diritti affidandosi al nostro legale che conosce bene il problema in questione.

Questo l´elenco della documentazione necessaria ad istruire il ricorso:

  • procura alle liti (clicca qui per scaricare) con firma in originale,
  • copia del provvedimento di rigetto,
  • copia della richiesta di indennità e ricevuta protocollo,
  • certificazione degli accrediti relativi agli anni precedenti,
  • informazioni complete relative a domicili e recapiti (sia tedesco che italiano),
  • documentazione rilasciata dall´ufficio del lavoro in Germania, contratto di lavoro.

Il tutto in busta semplice da inviare al recapito di Berlino, Sybelstraße 39 D-10629.

Chi desidera avere maggiori informazioni può rivolgersi alla Segreteria di Uniteis e.V. oppure direttamente all’Avvocato Donà al seguente recapito telefonico: 030-816160090, che ha già ricevuto numerosi incarichi per i ricorsi.


Scarica il modello di procura
Documentazione in copia da produrre insieme alla procura in originale


Moduli PD U1 e PD U2

I diritti dei lavoratori che si spostano nell’Unione Europea sono stati rivisti da due nuovi Regolamenti Comunitari Circolare INPSn. 85 del 01/07/2010 e n. 124 del 17/09/2010

Articoli correlati