Varie

Social media / e-commerce

Attraverso comuni piattaforme di social media come Facebook o Twitter il marketing offre un canale supplementare per il servizio alla clientela e, quindi, anche la possibilità di acquisire nuovi clienti. In più, attraverso di loro, è possibile seguire il mercato e la propria reputazione. Nella maggior parte dei casi, però, alle piccole e medie aziende mancano il tempo e le conoscenze per sviluppare una scaltra strategia per la commercializzazione tramite questi mezzi. Rischiano così di perdere clienti che vanno alla concorrenza. Per aiutare i suoi clienti in questo campo, il provider 1&1 ha lanciato il nuovo Centro di social media (SMC). Gli utenti della homepage fai-da-te delle varie imprese hanno, con questo strumento, la possibilità di creare e gestire le loro presenze e le loro attività sulle principali piattaforme. Direttamente dalla loro pagina web che, con la soluzione supplementare a pagamento (9,99 euro al mese, un mese di prova gratuito) diventa sempre più la centrale per le attività di e-commerce. I due elementi del SMC – 1&1 Social Page Manager e 1&1 Social Media Manager – contribuiscono, con l’ausilio delle reti, sia alla formazione di marchi che all’acquisizione di clienti. Con il Social Page Manager si può creare in quattro e quattr’otto una propria presenza in Facebook. Nome dell’azienda, grafiche del sito, logo, contatti e tutti gli altri contenuti sono facilmente trasferibili. Per mezzo di un regolatore si può impostare quali sotto-pagine devono venir sincronizzate con la più grande rete mondiale. Tutti gli elementi possono venir modificati o aggiunti attraverso l’editor dell’amministratore nello stesso posto e con un login. I contenuti vengono adattati parallelamente anche su Facebook. Per esempio, quindi, per il titolare di un ristorante che ogni giorno offre menù diversi nel suo locale, basta che questi apporti le modifiche sulla sua homepage. L’aggiornamento su Facebook avviene in simultanea.

Accrescere l’efficienza
Attraverso il Social Media Manager è possibile seguire e operare su tutti i testi e i commenti in Facebook e Twitter. Per chi non è esperto nell’uso delle reti sociali, 1&1 mostra, inoltre, con un’apposita guida, suggerimenti e trucchi per aumentare l’efficienza di questi canali. “Abbiamo notato che è soprattutto la mancanza di conoscenza su come gestire le reti sociali che determina il fatto che finora gli imprenditori mostrino ancora poca presenza.” Per Robert Hoffmann, presidente della 1&1 Internet AG, questo è un motivo in più per dare un supporto ai propri clienti che desiderano attivarsi su questi portali. Grazie alle possibilità semplici e che si estendono a diverse piattaforme del Social Media Center 1&1, le imprese possono dedicare più tempo e risorse allo sviluppo delle loro attività.

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Close